Home / Sport Strillit / VOLLEY / Volley, Superlega – Vibo chiude il 2017 contro i campioni d’Italia

Volley, Superlega – Vibo chiude il 2017 contro i campioni d’Italia

Il 2017 si chiude all’Eurosuole Forum contro i campioni d’Italia della Lube

73° Campionato SuperLega UnipolSai, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 14° giornata, 1° giornata del girone di ritorno

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA La Tonno Callipo si prepara ad affrontare l’ultima gara dell’anno in casa dei campioni d’Italia e vicecampioni del Mondo della Cucine Lube Civitanova. Una gara sulla carta proibitiva, ma che la squadra di coach Lorenzo Tubertini vuole affrontare con la massima determinazione. Il momento è difficile per i giallorossi dopo il ko casalingo contro Sora e la squadra sta lavorando sodo per provare a fornire una prova di orgoglio sul campo dei marchigiani. Coscione e compagni si stanno allenando in questo momento al PalaValentia e nel primo pomeriggio partiranno alla volta delle Marche: volo in aereo da Lamezia Terme con destinazione Fiumicino e in seguito trasferimento in autobus fino a Civitanova.

Quella di domani contro i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova sarà la partita n° 302 nella massima serie tra Regular Season, Play-Off, Coppa Italia e SuperLega.

Il pre-gara di Pieter Verhees: “Per noi è un momento difficile, dove non riusciamo ne a giocare una buona pallavolo, ne ad essere incisivi e grintosi in partita. Dobbiamo ripartire da noi, da quello che di buono c’è e pensare a dare tutto quello che abbiamo. Il mio rendimento personale? I numeri fanno piacere, ma in questo momento servono a poco. Io sono pronto a dare il massimo per la squadra”.

QUI CUCINE LUBE CIVITANOVA La corazzata marchigiana è reduce dall’inaspettato stop del PalaFlorio contro Castellana Grotte. Una sconfitta subita al tie-break dalla squadra di coach Medei anche in virtù del turn-over forzato che ha dovuto operare il tecnico marchigiano. Fuori Sokolov, Sander e Stankovic per infortunio con anche Christenson in panchina. L’opposto bulgaro, tenuto precauzionalmente a riposo, potrebbe recuperare per la sfida in programma domani, mentre sono ancora da valutare le condizioni fisiche di Sander e Stankovic, fermi dopo i rispettivi infortuni al Mondiale per Club. Una manifestazione, quella iridata, che ha riservato grandissime soddisfazioni alla Cucine Lube Civitanova, con la medaglia d’argento conquistata e con molteplici premi vinti a livello individuale. Una Lube che ha inevitabilmente fame di riscatto dopo il ko di Santo Stefano e che vorrà riprendere la marcia per, quantomeno, rimanere salda al secondo posto in classifica.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN Il tecnico di casa Medei deve valutare le condizioni fisiche dei suoi. Potrebbe ricomporsi la diagonale palleggiatore-opposto titolare con Christenson al palleggio, Sokolov opposto, al centro Cester e Candellaro, in posto 4 Juantorena e Kovar, Grebennikov libero. In casa Tonno Callipo coach Tubertini deve valutare lo schieramento da proporre: nell’ultimo match contro Sora ha schierato Coscione al palleggio, Domagala opposto, Costa e Verhees al centro, Antonov e Massari in posto 4, Marra libero.

PRECEDENTI ED EX Sono ben 29 i precedenti tra le due compagine con il bilancio delle vittorie nettamente a favore dei cucinieri che si sono imposti in 23 occasioni contro i 6 successi ottenuti dalla Tonno Callipo.

ARBITRI A dirigere il match dell’Eurosuole Forum saranno chiamati gli arbitri Fabrizio Saltalippi e Dominga Lot. Il primo arbitro Saltalippi proviene dal Comitato Fipav Umbria 1 ed arbitra in Serie A dal 1995, internazionale dal 2001. Il secondo arbitro Lot proviene dal Comitato Fipav Treviso-Belluno, arbitra in Serie A dal 2010 ed è internazionale dal 2017.

INTERNET RADIO E TV La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel, visibile sulla piattaforma Eleven Sports Italia al costo di € 2,90. Differita su Volley Channel, canale 649 del digitale terrestre (data e orario da definire). Diretta radiofonica su Radio Onda Verde, a partire dalle 17:55. Diretta testuale sui nostri social: facebook e twitter con foto live anche sul nostro profilo instagram.

Nella foto, Pieter Verhees protagonista in attacco (foto Lega Volley)