Home / Sport Strillit / VOLLEY / Volley serie A2 – Impresa della Golem Palmi, battuta la capolista e salvezza vicina

Volley serie A2 – Impresa della Golem Palmi, battuta la capolista e salvezza vicina

Lo scoglio argina il mare e la Golem Software Palmi si gode la grande impresa. E’ un dolce risveglio quello della compagine calabrese che rientra a Palmi forte del trionfo contro la capolista del campionato Volley 2002 Forlì. Vittoria al quinto set, che questa volta sorride a Ilaria Speranza e compagne, e due punti pesantissimi conquistati per un ulteriore passo verso una salvezza tranquilla. La squadra guidata da coach Giorgio Draganov non paga lo scotto dei pronostici, inevitabilmente tutti a favore della prima della classe, e sin dal primo pallone dimostra di non subire la pressione del “PalaRomiti” e di avere la giusta convinzione per conquistare una vittoria importante.

In partenza coach Draganov si affida a Elisa Moncada al palleggio, Ramona Aricò opposto, concede fiducia all’ultima arrivata Paola Ampudia che affianca Francesca Moretti in attacco, Ludovica Guidi e Ilijana Petkova centrali, con Geraldina Quiligotti libero. Il primo set racconta di una Golem capace di gettare il cuore oltre l’ostacolo riuscendo a fare sua l’inerzia del primo equilibratissimo parziale chiudendo con un ace sul 26/28.
Il ritorno delle padroni di casa è veemente e la Golem Palmi non riesce a reagire cedendo il secondo set 25/15. Colpite ma non di certo abbattute le ragazze della Golem reagiscono prontamente sul taraflex, tornando a sciolinare una prestazione a tratti superba. Le calabresi scappano via sul 2-8 e riescono fino alla fine del terzo set a mantenere un buon margine di sicurezza chiudendo 18/25. Il punto è assicurato ma le ragazze di coach Draganov hanno gli occhi della tigre ad animarle e sanno di non volersi accontentare, anche dopo lo sfortunato infortunio subito dal libero titolare Quiligotti prontamente sostituita da Alice Barbagallo.
Forlì mostra muscoli e classe ed il quarto parziale riporta tutto in perfetta parità grazie al 25/18 finale. Il quinto e decisivo set è un insieme di emozioni e tensioni con la Golem capace di portarsi avanti si tre punti (4/7) e le padroni di casa che raggiungono il pareggio sull’11 pari. La voglia di vincere non abbandona mai le ragazze della Golem Palmi che chiudono con merito il tie break 13/15.
Vittoria importantissima per la squadra del presidente Massimo Salvago che allunga in classifica sulla prima inseguitrice, la Clendy Aversa, portando il distacco alla quota sicurezza di 5 punti di vantaggio.