Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Taibi: “Non vedo giocatori più forti di Menez, Dalle Mura? Ha preferito altre esperienze”

Reggina, Taibi: “Non vedo giocatori più forti di Menez, Dalle Mura? Ha preferito altre esperienze”

Massimo Taibi, in conferenza stampa, ha svelato che i programmi per l’attacco sono cambiati in un momento preciso. “Appena – ha specificato – ho avuto la consapevolezza di poter recuperar Menez qualcosa è cambiato. Si sta allenando con la testa giusta e in giro non c’è un giocatore più forte di Menez“.

Ad affiancare il francese ci sarà Galabinov, che non è stato il primo profilo su cui gli amaranto si erano fiondati. “Quando cerchiamo di progettare una squadra  – ha spiegato il ds – cerco profili importanti. Se  vado a trattare Pettinari, Di Carmine e Galabinov per me non c’è una prima scelta. Ho trattato tutti e tre ed è arrivato chi ha mostrato più voglia di venire. Non pensavo Galabinov venisse in Serie B, poi mi sono buttato su di lui.  Degli altri uno mi ha detto di no e sull’altro stavamo ancora trattando.   Poi per il mister Andrey era il più adatto per noi.

E poi c’è stato anche chi ha declinato la maglia amaranto: “Su Dalle Mura avevo avuto informazioni del fatto che sarebbe andato in ritiro. Mi hanno detto poi  che l’avrebbero tenuto in rosa, poi il procuratore mi ha informato che fosse in uscita.  Poi mi ha chiamato lui, mi ha ringraziato per la stima e mi ha detto che preferiva fare un’altra esperienza.  Pensavo venisse, per fortuna mi ero creato l’alternativa con Amione”.