Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, a Crotone primi piccoli grattacapi di formazione per Aglietti?

Reggina, a Crotone primi piccoli grattacapi di formazione per Aglietti?

Settimana di pausa per il campionato, ma testa già rivolta alla sfida contro il Crotone.   La Reggina la affronterà con la speranza che questi giorni di preparazione possano contribuire ad elevare il livello della condizione generale, magari affinando ulteriormente i già buoni meccanismi di gioco palesati.

La Reggina arriva alla sfida con l’importante assenza di Menez e la possibilità che Rigoberto Rivas, fino all’8 impegnato con l’Honduras, possa arrivare solo a ridosso della partita a causa delle coincidenze aree.

Questo significa che i due calciatori che hanno giocato da seconda punta o comunque sotto il centravanti nella prima giornata di campionato potrebbero non essere a disposizione del primo minuto.

Il francese è squalificato,  mentre la situazione Rivas sarà monitorata.  A quel punto Alfredo Aglietti dovrà scegliere se mandare in campo un attacco pesante con Galabinov  e un partner come Tumminello, Montalto e Denis o se porterà nella posizione di seconda punta uno tra Ricci e Laribi.

C’è anche Cortinovis, ma anche lui arriverà dopo gli impegni con la nazionale under 20.