Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, arriva la Ternana: avversario insidioso

Reggina, arriva la Ternana: avversario insidioso

C’è molto della Ternana che ha stracciato il campionato di Serie B nella passata stagione nella squadra che affronterà la Reggina domenica alle 20.30 al Granillo. C’è ancora Cristiano Lucarelli al timone degli umbri che non ha snaturato il credo tattico rivelatosi vincente nella passata stagione.

I rossoverdi umbri dopo i fuochi d’artificio in Coppa Italia contro il Bologna hanno perso all’esordio contro una pretendente alla A come il Brescia, ma hanno tanta qualità. Si pensi, ad esempio, che nel 4-2-3-1 i due attaccanti che si alternano sono Donnarumma e Pettinari.
La squadra gioca con il 4-2-3-1 e a Reggio dovrebbe proporre Sorensen al centro della difesa, difensore già visto in A con maglie importanti. Tra le grandi risorse tecniche ternane c’è sicuramente Falletti, uno dei trascinatori della passata stagione e che agisce dietro le punte.
Potenzialmente può essere lui a dare molto fastidio alla linee amaranto, tenuto conto che è notorio come il trequartista, senza le dovute contromisure, sia l’avversario più complicato da affrontare per il 4-4-2.