Home / Sport Strillit / REGGINA / Lamezia sempre più “amaranto”, l’Fc piazza due colpi ex Reggina super

Lamezia sempre più “amaranto”, l’Fc piazza due colpi ex Reggina super

L’Fc Lamezia vuole partire ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie con la voglia di essere protagonista assoluto.  Lo si evince dal fatto che nei giorni scorsi è riuscita ad avere dalla Reggina under che sembravano pronti a giocare la  come Provazza, Rechici e Bezzon.

Colpi di spessore a cui se ne aggiungono altri come, ad esempio, quello che ha portato la società a tesserare l’ex amaranto Giuseppe Maimone.

Tutti tasselli che regalano una matrice amaranto abbastanza evidente al club che, dopo la fusione tra Vigor e Sambiase, vuole riportare Lamezia tra i professionisti.  Senza dimenticare che, ad esempio,  che il direttore generale è Gabriele Martino.

E potrebbe, ad esempio, aver pesato la sua presenza nel convincere Vincenzo Camilleri a lasciare la C e ad abbracciare il progetto lametino. Il classe ’92 è un colpo di assoluto spessore per la categoria.  Anni fa i due condivisero un’annata a Barletta.

Come lo è anche Ciccio Salandria. Il centrocampista ha accettato la corte del club calabrese.

Altri due prodotti del settore giovanile amaranto per costruire una squadra che in D sia solo di passaggio.