Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, la questione Di Carmine offre comunque una notizia

Reggina, la questione Di Carmine offre comunque una notizia

La trattativa per portare Samuel Di Carmine alla Reggina si sta allungando. Il club sa che convincere il calciatore può non essere impresa semplice e non a caso si sta cautelando con piste alternative (Paloschi e Galabinov), ma ci sono due dati di fatto.

Il primo è un “No” eventuale non sarebbe frutto di questioni economiche. La Reggina si è presentato davanti al calciatore con un’offerta di primo livello e che difficilmente sarà pareggiata persino dalle altre squadre che cercano il calciatore.

Si parla di un triennale da quattrocentocinquanta mila euro.  Una cifra con cui gli amaranto non hanno avuto problemi a confrontarsi con club che, ad oggi, partono apparentemente con budget e ambizioni superiori a quelli amaranto: Cremonese e Brescia

L’altra questione da mettere in rilievo è proprio che, anche a fronte di dichiarazioni in cui si è parlato di attenzione al budget ed ottimizzazione delle risorse, la Reggina sta andando sul mercato a prendere un calciatore importante, a cifre che pochi possono permettersi.

Un dato che conferma, qualora ce ne fosse bisogno, che che la Reggina, almeno a bocce ferme, non parte con l’obiettivo di fare la comparsa nel prossimo campionato di B.