Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, amichevole con la Vibonese aperta al pubblico: le disposizioni

Reggina, amichevole con la Vibonese aperta al pubblico: le disposizioni

Di seguito, il comunicato dell’US Vibonese in merito all’amichevole che si disputerà mercoledì 11 agosto alle ore 17:30 allo stadio “Luigi Razza”.

Accesso stadio: sarà possibile ad un numero limitato di spettatori (50%) – come da disposizioni ministeriali – esclusivamente se in possesso di GREEN PASS (e documento d’identità). Chi non fosse in possesso del suddetto requisito non potrà in alcun caso avere accesso allo Stadio anche se ha acquistato il biglietto che, nel caso, non potrà essere rimborsato.

Inoltre nella fase di prefiltraggio degli ingressi sarà misurata la temperatura corporea. Si precisa l’obbligo di occupare, per tutta la durata dell’evento, esclusivamente i posti a sedere specificamente assegnati: non si potrà cambiare posto o stare in piedi. Infine, all’interno dell’impianto dovrà essere indossata sempre la mascherina.

I biglietti (5 euro Distinti/Curva/Tribuna laterale – 8 euro Tribuna centrale) potranno essere acquistati online sul sito web di Go2 (www.go2.it) e nei punti vendita Go2 abilitati.

Info accesso giornalisti e fotografi. Per quanto riguarda le richieste di accredito per i giornalisti ricordiamo che anche in questo caso – come da disposizioni ministeriali – per l’accesso sarà obbligatorio il GREEN PAS (e documento d’identità). Durante tutta la permanenza all’interno dell’impianto sportivo si dovrà mantenere il distanziamento e indossare i dispositivi di protezione individuale.

Le richieste di accredito, corredate dalla certificazione richiesta, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 20 di martedì 10 agosto esclusivamente tramite mail all’indirizzo ufficiostampa@usvibonesecalcio.com

Le richieste che arriveranno oltre il termine non potranno essere prese in considerazione. Sarà possibile accreditare un solo giornalista per testata, obbligatoriamente iscritto all’ordine.

Medesima procedura di accreditamento per i fotografi, che potranno accedere a bordocampo solo con GREEN PASS, documento d’identità, mascherina e mantenendo il distanziamento.