Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, alla scoperta di Adjapong: atteso al Sant’Agata

Reggina, alla scoperta di Adjapong: atteso al Sant’Agata

Non dovrebbero esserci sorprese rispetto al fatto che Claud Adjapong sarà un calciatore della Reggina nella prossima stagione.

Il terzino destro classe 1998 è atteso per lunedì a Reggio. Svolgerà le visite mediche e firmerà il contratto che lo lega alla Reggina per la prossima stagione in prestito dal Sassuolo.

Un’operazione non semplice, poiché si trattava di un calciatore con uno stipendio importante.  Un ingaggio che nasce dal fatto che fino a un paio di stagioni fa si immaginava che il calciatore potesse essere già pronto per prendersi una maglia da titolare con i neroverdi.

Per il ragazzo italiano origini ghanesi giocare  è arrivato un prestito al Lecce nella passata stagione    Lo scorso aprile ha rimediato una rottura del tendine d’Achille lo scorso mese di aprile adesso attraverso la Reggina proverà a far  vedere il talento che gli si addebita.

Adjapong è un under (classe ’98) e andrà ad affiancare Lakicevic nella batteria dei terzini destri.  La sua caratteristica più importante è la velocità, che fa valere sia in proiezione offensiva che nelle coperture difensive. Molto dotato anche dal punto di vista tecnico, deve probabilmente ancora migliorare nella fase difensiva.

La sensazione è che le sue caratteristiche si sposino a pieno con le idee di uno come Aglietti che pretende che i suoi terzini di difesa arrivino sul fondo. Il talento non gli manca certo e non è un caso che vanti diverse convocazioni con l’Italia Under 21.