Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina: -8 all’esordio ufficiale, il punto

Reggina: -8 all’esordio ufficiale, il punto

C’è una Reggina, quella a cui fa capo Massimo Taibi, che è al momento impegnata sul fronte del mercato. C’è da trovare una sistemazione per sei esuberi (Rubin, Garufo, Rossi, Gasparetto, Crimi e Faty), individuare l’over che dovrà fare spazio alla punta esperta della categoria e portare a casa gli ultimi tre acquisti, forse quattro.   Considerando Adjapong già amaranto,  all’appello mancano un centrocampista ed un attaccante under. Possibile anche l’ingaggio di un terzo portiere che, ovviamente, sia nato dal 1998 in poi,

C’è poi un’altra Reggina che si sta occupando delle questioni organizzative relative alla definizione di eventuali strategie di vendita biglietti in relazione a norme che oggi che raccontano come per ogni regione che resta in zona bianca ci sarà la possibilità di ospitare fino al 50% degli spettatori possibili con la capienza ufficiale.

E, infine, c’è quella di Alfredo Aglietti. Quella che lavora e suda sul campo.  Dopo la domenica di riposo, la squadra entrerà ufficialmente nella settimana che porta all’esordio ufficiale in Coppa Italia.  Si gioca a Salerno in prima serata.  Fino ad allora potrebbe essere fissata una nuova amichevole con una squadra limitrofa.   Si fa il nome della Vibonese.