Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, otto gol alla Reggiomediterranea. Tripletta Denis, doppietta Bezzon

Reggina, otto gol alla Reggiomediterranea. Tripletta Denis, doppietta Bezzon

Primo test a Reggio Calabria per la Reggina che, al centro sportivo Sant’Agata, ha avuto la meglio sulla Reggiomediterranea, squadra che milita nel campionato di Eccellenza.

 

La squadra di Alfredo Aglietti ha messo in campo i soliti concetti da 4-4-2 aggressivo, puntando inizialmente su due punte pesanti come Denis e Montalto.

Buona l’intesa tra i due, sebbene sia risultato chiaro quanto davanti la coperta sia corta in fatto di scelte e la necessità di rinforzi é abbondantemente nota al club.

A sbloccare il punteggio ci ha pensato Rivas, schierato esterno destro.

Poi é salito in cattedra autore di una tripletta, con un gran gol su punizione segnato nella porta difesa dall’ex Pietro Marino.

 

Nella ripresa la consueta girandola di cambi ha tolto un po’ di inerzia al match, ma gli amaranto hanno tratto beneficio dall’ingresso di Bellomo e hanno tratto ottime indicazioni dal giovane Bezzon, autore di una doppietta.

Assente Menez.

REGGINA-REGGIOMEDITERRANEA 8-0

REGGINA 1° TEMPO (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Regini; Rivas, Hetemaj, Crisetig, Laribi; Montalto, Denis (15′ st Provazza). Allenatore: Aglietti.

REGGINA 2° TEMPO (4-4-2): Lofaro (9′ st Turati); Franco, Loiacono, Stavropoulos, Liotti; Situm, Gavioli, Bianch, Bellomo; Denis (15′ st Provazza), Bezzon. Allenatore: Aglietti.

REGGIOMEDITERRANEA 1° TEMPO (4-5-1): Marino P.; Novo (28′ st Campagna), Marino L., Faye, Simionata; Semenzin, Dall’Oro, Verduci Lopez, Punturiere; Padin. Allenatore: Misiti.

REGGIOMEDITERRANEA 2° TEMPO: Morabito; Novo, Baggini, Labarre, Ramallo; Scilla, Ramacciotti, Stefanazzi, D’ambrogio; Alderete; Penna. Allenatore: Misiti.

Arbitro: Nicolazzo di Reggio Calabria (Luvarà e Richichi di Reggio Calabria).

Marcatori: 6′ pt Rivas; 13′ pt e 27′ st Denis, 3′ st Bezzon, 6′ st Bellomo, 14′ st Denis, 21′ st Bezzon, 42′ st Provazza.

Note-Al 14′ st Morabito (RM) ha parato un calcio di rigore a Denis (RE).