Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, messaggi indiretti a Di Carmine

Reggina, messaggi indiretti a Di Carmine

Samuel Di Carmine, in B, è molto ambito. Fino ad ora, però, le società che si sono avvicinate a fargli una proposta concreta e attinente al  suo valore sono due:  la Cremonese e la Reggina.

I grigiorossi, nelle ultime ore, paiono orientati a virare su un altro profilo, forse perché non intenzionati ad attenere a lungo l’attaccante in uscita dall’Hellas Verona.  O forse perché hanno fiutato che, se B deve essere, la  Reggina pare essere la prima scelta dell’attaccante.

Una scelta che nasce dalla consistenza dell’offerta avanzatagli, dal progetto (che poi è conseguenza della prima motivazione), dalla piazza e dalla volontà di tornare a lavorare con Alfredo Aglietti.

Davanti a qusta propsettiva pare vincere solo la prospettiva di giocare in Serie A.  Una soluzione che potrebbe essere realtà solo alla scadenza del mercato, quando potrebbe esserci un qualche tipo di incastro destinato a offrirgli uno spazio migliore.

La Reggina non aspetterà.   Il calciatore darà una risposta molto presto e, nel frattempo, il fatto che su diversi quotidiani sportivi si segnali l’interesse per altri calciatori è un messaggio chiaro rispetto all’ipotesi che  il club aspetti in eterno Di Carmine.

E anche per lui la Reggina potrebbe essere un treno che non passa più.