Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina: per la porta vince il low cost? Ma Ricci è un grande colpo

Reggina: per la porta vince il low cost? Ma Ricci è un grande colpo

La Reggina non paga i cartellini dei giocatori per sua politica aziendale.   La realtà dei fatti dice che, però, Rigoberto Rivas è stato acquistato a titolo definitivo.   Può capitare, però, che una società chieda un esborso per cedere un giocatore che da un paio di stagioni fa il dodicesimo.

È quanto capitato al club amaranto con Mauro Vigorito, portiere del Lecce, tenuto conto che il salentini avrebbero voluto un indennizzo. Circostanza che, per il momento, rende Alessandro Micai  ad un passo dalla Reggina. Dovrebbe arrivare in prestito, per Vigorito sarebbe potuti occorrere oltre 50.000 euro per il costo del cartellino in caso di play off.

Considerato che, sin dall’inizio, Taibi aveva ritenuto i due giocatori allo stesso livello, il duello per la porta della Reggina viene risolto dalle contingenze.

Micai che adesso è il favorito sarà affiancato da Turati, giovane portiere del Sassuolo.    Sempre dai neroverdi è praticamente fatta per Federico Ricci.  Reduce da una stagione negativa al Monza, è un calciatore che in B ha dimostrato di poter fare le differenza.