Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, si guarda al futuro: arrivano giovani in prova

Reggina, si guarda al futuro: arrivano giovani in prova

I risultati del settore giovanile sono, al momento, non in linea con il costante progresso avuto dai risultati sportivi della prima squadra.  Benché l’organigramma sia stato allestito con tanti uomini che hanno fatto parte degli anni d’oro del vivaio della Reggina di Lillo Foti e la società abbia una struttura all’avanguardia come il Sant’Agata, le cose potevano andare meglio.

La spiegazione si trova anche nel fatto che occorrono anni per avere un settore giovanile all’altezza.  Molto passa anche dalla capacità di selezionare talenti quando sono ancora in erba.

E in questi giorni al Sant’Agata si lavora provando a pescare quanto di buono viene proposto agli occhi dei tecnici.  Nelle ultime ore, in particolare, sono arrivati cinque giovanissimi dalla società Ac Fonte Meravigliosa, che opera a Roma.

Non sono gli unici passati da Reggio dalle  parti di Via delle Industrie.