Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Falcomatà: “Nella mia cameretta solo i poster di Aglietti e Van Basten”

Reggina, Falcomatà: “Nella mia cameretta solo i poster di Aglietti e Van Basten”

Giuseppe Falcomatà, ai microfoni di Reggina Tv, ha raccontato la telefonata intercorsa tra lui e Alfredo Aglietti, nuovo allenatore amaranto

“Con l’emozione di un bambino” ha rivelato il Sindaco, nel descrivere l’interlocuzione avvenuta. . “L’anno della promozione in B  (1995 ndr) ero – ha proseguito –  in prima media.  Gli ho detto che per me era una grande emozione sentirmi al telefono, perché nella mia stanzetta a casa di mamma c’è incorniciata la foto dell’undici titolare di quella annata trionfale che la società regalò a mio padre quando fu ricevuta a Palazzo San Giorgio. Quella per me è una reliquia, con la maglia A&O.  Nella mia stanza ci sono due poster: quello di Aglietti e quello di Van  Basten, altro mio mito da ragazzino.  È stata un’emozione parlargli.

“Inizieremo – ha aggiunto – ad apprezzarlo e ad accoglierlo bene come professionista perché i risultati e la carriera possono dire che la società ha fatto la scelta giusta.  Se arrivano i nomi che si leggono ci sarà da divertirci”.

“Si sta allestendo una squadra che, come dice il presidente Gallo, potrà puntare alla salvezza”.  Una dichiarazione in cui si evidenzia la vistosa scaramanzia con cui il club si vuole approcciare alla nuova stagione.