Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina: Aglietti-Tanque, si riparte da quel tuffo…

Reggina: Aglietti-Tanque, si riparte da quel tuffo…

Da bomber a bomber.   Spesso, in questi casi, due che la pensano alla stessa maniera, per questioni di caratteristiche, non devono neanche parlarsi.   Invece German Denis ed Alfredo Aglietti lo faranno.   E magari ripartiranno proprio da quello spettacolare gol che ha scippato al Chievo una vittoria che a Reggio avrebbe meritato.

Un tuffo, reso  ancor più spettacolare da foto  che gli rendono giustizia come quelle di Maurizio Laganà,  e che testimonia che il Tanque, nonostante i 39 anni, è ancora giocatore vero.

Si diranno probabilmente quanti entrambi tengono alla maglia amaranto e a Reggio Calabria e proveranno a delineare in che modo si potrà lavorare per rendere orgogliosi i tifosi.

Un Denis centellinato ha già dimostrato di poter essere ancora un fattore in Serie B, magari più dei cinque minuti che in alcuni casi gli sono stati concessi nella stagione appena finita.  Anche perché lui si è sempre allenato al massimo e con la voglia di un ragazzino.

Aglietti lo sa bene e studierà una strategia per capitalizzare una risorsa come il Tanque.  Anche perché il ricordo di quel tuffo è ancora fresco…