Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, la punta “italiana” come obiettivo desta curiosità

Reggina, la punta “italiana” come obiettivo desta curiosità

Non è ancora tempo di mercato. Questo è però il momento in cui si delineano le strategie.  Alcune sono state definite dal presidente Luca Gallo nel corso della sua conferenza stampa, altre già in passato erano state svelate dal direttore sportivo Massimo Taibi in un’intervista rilasciata ai microfoni della tv ufficiale.

Il ds aveva lasciato intendere come nel suo disegno di squadra ideale per la B adesso c’è un progetto chiaro.” Non è semplice, ma quest’anno  – aveva dichiarato – con l’esperienza che ho maturato cercherò di prendere un italiano che abbia nel Dna almeno la doppia cifra”.

Un obiettivo ambizioso se si considera quanto folta sarà la concorrenza tra i cadetti, con tante squadre dotate di grande disponibilità sul piano economico.   Il dato certo è che se arrivasse un colpo di questo tipo, l’attacco inizierebbe ad avere una consistenza importante tenuto conto che Montalto e Denis sono ancora sotto contratto.