Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, attesa per confronto Taibi-Gallo poi gli altri discorsi?

Reggina, attesa per confronto Taibi-Gallo poi gli altri discorsi?

È già alle spalle la settima che era già previsto potesse essere interlocutoria rispetto alle strategie future. Sette giorni, più o meno, sono però abbastanza per staccare la spina e avere energie sufficienti per iniziare a programmare il futuro.

Già i prossimi giorni dovrebbero, infatti, essere significativi per il futuro della Reggina.  Lo stesso Taibi ha annunciato che avrà un confronto con il presidente Luca Gallo a Roma.  Solo dopo probabilmente si avvieranno i discorsi riguardanti l’aspetto tecnico.

Taibi confida di ricevere un nuovo “mandato” dalla proprietà, per poi coordinarsi con il direttore generale Mangiarano nella stesura dei programmi compatibilmente con quello che sarà il budget messo a disposizione.

La sensazione è che la Reggina proverà a mantenere un profilo ambizioso, con un occhio a non fare passi che non siano più lunghi della gamba.  La base tecnica proveniente dalla stagione appena conclusa dovrebbe essere l’humus scelto per far crescere la nuova squadra.

Ma ci sono tanti nodi da scegliere, a partire dalla guida tecnica.