Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, la porta dei sogni è il prossimo turno

Reggina, la porta dei sogni è il prossimo turno

Può la Reggina agganciare i play off? La risposta la si avrà verosimilmente allo scadere di Cremonese-Reggina.  L’appuntamento è per sabato 1 maggio. Alle ore 14 andrà in scena la sfida tra grigiorossi  ed amaranto.

La squadra di Baroni dovrà fare valere le motivazioni. I padroni di casa possono inseguire i play off solo come utopia e i punti che gli mancano per la matematica salvezza sono una formalità,  ma per entrambe le circostanze hanno l’obbligo di fare punti.

La Reggina, in teoria, ha molte più possibilità di trovare attraverso un risultato positivo la concreta possibilità di rincorrere il sogno play off.  La sensazione è che, però, non si possa prescindere da un risultato pieno nella trasferta lombarda.

Due punti da recuperare sul Chievo, tre da Cittadella e Spal.  I veronesi vanno sul campo del Venezia, i granata padovani renderanno visita al Lecce e gli emiliani vanno a Brescia.

Tutte gare complicate.  Ma dovrà essere l’occasione in cui si dovrà ricucire quanto più possibile il gap.

Sabato per la Reggina si gioca un turno cruciale.