Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, la nuova classifica dopo il recupero: ora ne mancano due, la situazione

Reggina, la nuova classifica dopo il recupero: ora ne mancano due, la situazione

Qualora il Pisa avesse battuto il Pordenone, i toscani si sarebbero messi alle calcagna della Reggina.  Tuttavia, nel recupero, i toscani hanno pareggiato 2-2 con i friulani e rimangono a due lunghezze dagli amaranto, adesso con lo stesso numero di partite giocate.

La classifica, adesso, è sempre più vicina alla sua definizione reale. Mancano, infatti, solo due partite da recuperare prima del rush finale che prevedrà quattro partite, tutte in contemporanea, l’1, il 4, il 7 ed il 10 maggio (sempre alle 14).

Le gare in questione sono  Pescara-Entella che si giocherà il 27 alle 14, ma soprattutto Empoli-Chievo (27 alle ore 16).

Da questa partita si saprà il reale distacco della Reggina dalla zona play off.  Al momento i gialloblu sono a +1 e con una vittoria sul campo della capolista andrebbero a +4 e a quel punto la Reggina dovrebbe fare la corsa su Spal e Cittadella (a +3).

Ecco la graduatoria: