Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, il preparatore atletico Petruolo: “Abbiamo ottimizzato questa sosta”

Reggina, il preparatore atletico Petruolo: “Abbiamo ottimizzato questa sosta”

Andrea Petruolo, preparatore atletico della Reggina, lavora con Marco Baroni dai tempi di Benevento.  Il suo sarà un ruolo cruciale in questa fase, tenuto conto che la squadra dovrà giocare l’1 maggio, il 4, il 7 ed il 10.

“Con la sosta del campionato – ha evidenziato –  abbiamo potuto concentrarci un pochino sullo sviluppo di alcune qualità e di alcune corse che giocando tanto era difficile da sviluppare. Abbiamo dovuto fare degli allenamenti distanziati per motivi che tutti sapete (i due positivi nella dirigenza ndr). Ci siamo concentrati sugli aspetti di forza e forza specifica sul campo. Abbiamo ottimizzato questo tempo e fortunatamente ieri si è potuta fare un test”.

Difficile non notare  la crescita esponenziale a livello fisico della squadra. Tra gli uomini simbolo della cosa c’è sicuramente Michael Folorunso . “Michael – ha evidenziato Petruolo – ha qualità fisiche innate. Baroni le ha sapute tirar fuori. Come ce l’hanno anche altri calciatori. Il modo di allenare del mister, dando anche intensità con il pallone enfatizza questi aspetti”.

E ora il calendario folle è alle porte: “La squadra arriva con una condizione omogenea e questa settimana si è sviluppato proprio quest’aspetto. Le tante partite, come è abbastanza ovvio, sono difficili da affrontare sotto l’aspetto fisico. Arrivare con tutti allo stesso livello ci può permettere di fare delle scelte”.