Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Mariotto lancia il sogno: “Baroni ci è già passato”

Reggina, Mariotto lancia il sogno: “Baroni ci è già passato”

Ai microfoni di Tutti Figli di Gallo è intervenuto lo storico capitano amaranto Massimo Mariotto.  Sulla Reggina e sull’obiettivo play off è stato chiaro: “Deve arrivare di slancio. Da quando c’è Baroni sta facendo cose straordinarie. La sosta permetterà di tirare ulteriormente a lucido tutti quanti e giocarsi le ultime partite. Baroni è già passato: è entrato di slancio ed è andato in Serie A a Benevento. Se entra dentro può dare fastidio a tutti quanti”.

Mariotto, tra l’altro, non crede alle poche pressioni: “Chi si trova a due-tre punti dal sogno, adesso va dentro.  Ci resterebbe male, per cui adesso bisogna giocarsela . C’è poco da fare”.

Mariotto ha anche un passato da ds.   Sulle voci che vedono Taibi lontano dallo Stretto. “È uscita una cosa strana, fuori tempo. Secondo me Taibi ha fatto qualche errore, ma sostanzialmente un lavoro grandissimo. Certe notizie lasciano il tempo che trovano”.

E su chi debba fare la corsa la Reggina: “Cittadella, Chievo e la Spal che sta facendo meno di quello che ci si aspettava.  Credo siano quelle.  La Spal avrebbe potuto giocarsi il primo posto, non  ci siamo riusciti.  La prima gara per la Reggina contro la Cremonese è fondamentale. Bisogna dare il primo segnale, poi diventa interessante”.