Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina-Reggiana, Baroni: “Gli altri possono fare qualche errore, noi no”

Reggina-Reggiana, Baroni: “Gli altri possono fare qualche errore, noi no”

Sabato alle 14 si gioca Reggina-Reggiana.  “È una partita – ha detto il tecnico Baroni –  dove tutti si giocano molto. Noi non dobbiamo temere questo. Da parte nostra occorrerà una prestazione eccellente, perché incontriamo una squadra che sta bene, corre. Ha dinamicità, sa essere aggressiva. Sarà sicuramente per noi una partita complicata, ecco perché occorrerà una gara dal punto di vista dell’attenzione, della corsa e della determinazione di grandissimo livello”.

E sulla condizione fisica del gruppo Marco Baroni ha rivelato: “Stiamo bene, abbiamo avuto qualche piccola defezione che valuterò fino a domani”.

I problemi di Covid del Pescara e lo stop imposto dall’Asl potrebbero far slittare le ultime giornate di campionato.  !Non sono cose  – ha detto il tecnico – che mi riguardano. Io penso al campo, dire se l’eventuale sosta se influenzerà o meno?Da parte mia se ho settimane e tempo di lavorare non è un problema.  Non è uno stop che può limitare o frenare la condizione fisica di una squadra. Questi secondo me sono alibi, situazione che si dicono”.

In attesa delle scelte di Baroni, il tecnico conferma di dare grande importanza a chi subentra: “Nell’ultima mezz’ora cambiano spesso i risultati. C’è una flessione delle squadre, c”è bisogno di energia. Do importanza massimale a chi subentra. Folorunsho ed Edera possono assolutamente giocare insieme ed è molto probabile che domani scendano in campo insieme”.

Baroni, adesso, non sfugge alle domande sull’obiettivo play off.  “Gli altri – ha detto l’allenatore –  possono fare qualche errore noi no. Di gara in gara vediamo cosa può succedere. Non guardo gli altri risultati, le altre squadre. So che passa tutto da noi, nel momento che non sbagli niente e  fai delle prestazioni importanti”.