Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, come cambiano le prospettive e le attese
Spal-Reggina, Serie B 2020-2021
Spal-Reggina, Serie B 2020-2021

Reggina, come cambiano le prospettive e le attese

Non c’è un numero che, negli ultimi mesi, non racconti quanto la Reggina sia diventata una realtà del campionato di Serie B. Una squadra che se oggi non se la gioca con le primissime è solo perché ha avuto un avvio incerto.

La possibilità di continuare a rincorrere un sogno che si chiama play off esiste. Passa, ovviamente, per un’impresa ad alto coefficiente di difficoltà: fare quanti più punti possibili nelle ultime cinque.

Attenzione, però, perché adesso arriva una partita la cui lettura e il successivo approccio diventa interessante.   La Reggina riceve al Granillo una squadra che, in base a quanto ha detto il campionato, ha un livello tecnico e tattico inferiore rispetto al sodalizio guidato da Marco Baroni.

L’equilibrio che regna sovrano in Serie B impone di notare la cosa e dimenticarla, dato che si può vincere, pareggiare e perdere contro tutti.

Quello che cambia è, però, il modo in cui la Reggina arriva alla partita.  La squadra amaranto è favorita e ha la pressione addosso di chi deve vincere perché glielo impone la classifica, ma soprattutto perché i valori in campo richiedono che a centrare i tre punti siano gli amaranto.

Una posizione abbastanza scomoda, tenuto conto che giocare senza avere nulla da perdere resta un vantaggio e in parte la Reggina l’ha sfruttato in qualche occasioni. Ci sono, però, due fattori che potrebbero giocare a favore degli amaranto.  Uno è che davanti c’è un avversario che deve vincere a tutti i costi perché la classifica glielo impone, non perché il suo livello tecnico gli consenta di pensare in tal modo.

L’altro è che, di fatto, i play off sono un sogno, non un’ossessione per come si era messa la stagione.

Non ci sono dubbi,  invece, su come la penserà Baroni rispetto al fatto che la squadra deve tenere la testa sgombra da questa tipologia di ragionamenti, concentrandosi unicamente sulla prestazione.