Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Denis: “Per me per sempre a Reggio, voglio insegnare calcio ai bambini”

Reggina, Denis: “Per me per sempre a Reggio, voglio insegnare calcio ai bambini”

Chissà se German Denis quando è arrivato a Reggio, quasi due anni fa, si immaginava che a quasi quarant’anni potesse trovare un nuovo amore calcistico: la Reggina e la città.

La sua casa nel quartiere Pellaro con vista privilegiata sullo Stretto e l’Etna sempre a dominare la scena fa già parte della sua vita.

Il Corriere dello Sport parla proprio di questo, riportando alcune dichiarazioni significative dell’argentino. “Io – ha detto –  resterei sempre a Reggio Calabria. Con la mia famiglia ci sentiamo a casa.”.

Compirà 40 anni a settembre, ma ha un contratto con la Reggina fino al 2022. L’utilizzo centellinato di Baroni pare destinato ad allungargli la carriera.  Ad un certo punto però appendere le scarpette al chiodo sarà fisiologico.

“Quando smetterò di giocare, vedremo. Mi piacerebbe – ha detto –  rimanere in questa squadra per insegnare calcio ai bambini. Penso di essere nelle condizioni di trasferire loro la mia esperienza e lo speciale rapporto con il calcio”.