Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina: pronta a partire l’operazione Reggiana

Reggina: pronta a partire l’operazione Reggiana

Quasi 48 ore di pausa. Le ha regalate Marco Baroni alla sua Reggina dopo la vittoria contro il Vicenza. Segno che la squadra viaggia ormai sulle frequenze che si aspetta e persino uno stop così significativo, quando si gioca già sabato, viene ritenuto la strada migliore per tenere la squadra al top.

La squadra tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di martedì al centro sportivo Sant’Agata, dopo aver trascorso un paio di giorni di totale libertà. I calciatori hanno colto l’occasione per stare in famiglia e ricaricare le batterie.  All’orizzonte c’è una gara che ha tutti gli ingredienti per essere tra le più insidiose che il campionato di Serie B può proporre.

La Reggiana è una squadra che arriva al Granillo con le credenziali di squadra di bassa classifica e la Reggina la affronta con la consapevolezza di chi proviene da una serie lunga di risultati positivi.  Approcciarsi con la testa sbagliata, equivale a brutta figure.

Questo, però, non va certo spiegato a Marco Baroni che si farà portavoce di tutto quello che va evitato per proseguire nella striscia positiva.