Home / Sport Strillit / REGGINA / È una Reggina che ha la faccia di Denis dopo un gol

È una Reggina che ha la faccia di Denis dopo un gol

Può un giocatore di quasi quarant’anni e decine di reti in carriera emozionarsi ancora per un gol?   A giudicare da quanto si vede in German Denis, la risposta è sì.

Ogni suo gol è condito da espressioni di gioia che restano quelle della prima volta.  Ma non c’è teatralità o solo forma in quelle esultanze, c’è anche e soprattutto sostanza.

Quella che si vede quando l’argentino, una volta entrato in campo, offre, incitando ogni compagno, dando istruzioni ai meno esperti e lottando su ogni pallone.

Quell’espressione che si vede dopo un gol di Denis è il simbolo di una squadra che adesso è consapevole della propria forza, che lotta su ogni pallone e non teme alcun avversario.

E Denis è davvero l’uomo simbolo, anche nel non giocare titolare e nel farsi trovare sempre pronto.

Quest’utilizzo alla Altafini lo rende più efficace e probabilmente gli allungherà la carriera.