Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina-Vicenza, Baroni cambia poco o tanto? Ma con un Folorunsho in più

Reggina-Vicenza, Baroni cambia poco o tanto? Ma con un Folorunsho in più

Michael Folorunsho è di nuovo a disposizione. In casa Reggina la notizia principale della vigilia contro il Vicenza è proprio il recupero del centrocampista, così come quello di Jeremy Menez.

L’ex giocatore del Bari ha considerevoli chance di prendersi una maglia da titolare rispetto a quelle del francese.

La sensazione è che la Reggina confermerà il suo atteggiamento tattico, tuttavia la grande intercambiabilità degli uomini non rende la potenziale formazione titolare immune da cambiamenti che potrebbero anche risultare tanti.

Un esempio?  Non è assolutamente fuori dal mondo che possano aspirare ad una maglia da titolare calciatori come Lakicevic, Loiacono, Crimi,Folorunsho e Rivas.  Sarebbero ben cinque calciatori diversi dall’undici visto contro il Cittadella.

Oggi, però, si può immaginare una Reggina con una difesa a quattro davanti a Nicolas con Lakicevic, Stavropoulos, Cionek e Di Chiara.

Crimi e Crisetig dovrebbero occupare la linea mediana, con Edera e Situm sugli esterni alti e a piede invertito.       Immaginando Folorunsho sotto punta, il centravanti potrebbe essere Montalto.