Home / Sport Strillit / REGGINA / Cittadella-Baroni, Baroni: “Adesso siamo una squadra vera”

Cittadella-Baroni, Baroni: “Adesso siamo una squadra vera”

“Un po’ di rammarico ce l’ho. Ma devo essere realista. Siamo venuti qui a giocarcela con una squadra che negli ultimi anni ha fatto sempre i play off ed è un modello per la categoria. Siamo venuti qui per vincere”.

Così Marco Baroni al termine di Cittadella-Reggina “Prendiamo gol  – ha evidenziato il tecnico – su un errore nostro, un fallo laterale. Si può fare meglio.

“Dico – ha proseguito –  che la Reggina ha fatto una grande partita. Loro hanno fatto qualcosa su delle palle sporche, ma noi abbiamo giocato con personalità, cercando gli esterni. Con più attenzione c’erano i presupposti per far gol già nel primo tempo. Io guardo la prestazione e quando c’è, dopo una partita intesa come quella di Venezia, è un segno positivo e di crescita della squadra”.

E sulle sostituzioni: “I cambi si fanno quando i giocatori finiscono le energie. Simone Edera aveva ancora gamba. Montalto ha riempito la partita tenendo dei palloni e ha fatto una buona partita. Lo stesso Situm ha avuto un’occasione clamorosa. Io credo che se noi andiamo a rivedere la partita, noi abbiamo creato occasioni attraverso il gioco”.

E sulla possibilità di puntare ai play off: “Io punto a migliorare la squadra, le prestazioni di squadra. Sono contento perché stanno migliorando i giocatori.  Alcuni erano in procinto di andare via. La squadra c’è. Adesso è una squadra vera.  Non serve dirlo, bisogna farlo. Altrimenti si rifà l’errore fatto all’inizio. Ci sono partite importanti. La Reggina è pronta per affrontare queste partite”.