Home / Sport Strillit / REGGINA / Venezia-Reggina, le possibili scelte di Baroni

Venezia-Reggina, le possibili scelte di Baroni

Non sarà una partita semplice quella della Reggina a Venezia.  Lo dice la classifica, tenuto conto che i laguari sono in lotta per la Serie A diretta.

Non lo sarà perché davanti c’è una delle squadre che riesce a ripartire meglio delle altre in contropiede.  Magari dopo aver fatto ingolosire la squadra.

Marco Baroni non cambierà il 4-2-3-1 che ha sempre contraddistinto la sua Reggina.  In porta ci sarà Nicolas. Difesa a quattro, invece, con Lakicevic a destra e Di Chiara a sinistra.  In mezzo dovrebbe toccare a Loiacono e Cionek.

A centrocampo i due mediani saranno Crisetig e Crimi. Attenzione, però, alla posizione di Kingsley. Il favorito per quella maglia è proprio l’ex Bologna, farà ad pendolo tra il centrocampo e la trequarti come accaduto a Brescia.

Restano tre maglie: quella dei due esterni e della punta.    Se gioca Bellomo a destra la sensazione è che in campo vada Okwnownko, con Edera che giocherebbe a sinistra e che pare l’unico de posto .   Qualora, invece, in attacco ci fosse Montalto, a destra potrebbe toccare nuovamente a Situm, ormai completamente ritrovato.