Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Taibi: ‘In questo mondo ogni tanto devi tenere la bocca chiusa , a qualcuno sto antipatico

Reggina, Taibi: ‘In questo mondo ogni tanto devi tenere la bocca chiusa , a qualcuno sto antipatico

Massimo Taibi, da quando è arrivato a Reggio, ha spesso centrato gli obiettivi che gli sono stati dati. Anche sbagliando qualche colpo di mercato.

“Quando giocavo, non solo a Reggio, capitava spesso – ha detto a Reggina Tv –  che nei momenti negativi il problema era Taibi. Forse quello che mi ha sempre danneggiato è l’essere sempre stato spontaneo e obiettivo. Questo è un mondo dove ogni tanto devi tenere la bocca chiusa. Io non sono mai stato così e può darsi che a qualcuno dà fastidio.  Qui a Reggio sento l’affetto dei reggini. A qualcuno sono antipatico: magari per partito preso. Io spererei di andare d’accordo con tutti, perché la Reggina è di tutti e se va bene la Reggina, andiamo bene tutti. Polemizzare, cercare sempre il colpevole e io giustificarmi non è neanche bello”.

In estate il mercato pareva non essere soddisfacente sulla base dei risultati della prima parte della stagione. Tuttavia, oggi seppur dopo il mercato di gennaio, buona parte degli innesti estivi continuano ad essere punti fermi della squadra che si è ripreso.

“Quando le cose vanno male, lo dico con obiettività, si contesta e si critica il momento. In quel momento sembrava – ha proseguito il ds –  che la squadra non fosse attrezzata, il tempo sta dando altre risposte. È chiaro che viviamo del momento, quel momento diceva questo. È chiaro che qualche errore l’ho commesso”.