Home / Sport Strillit / REGGINA / Aglietti: “Io e la mia famiglia legatissimi a Reggio, allenare la Reggina? Sarebbe bellissimo”

Aglietti: “Io e la mia famiglia legatissimi a Reggio, allenare la Reggina? Sarebbe bellissimo”

È una specie di cerchio che, forse, prima o poi si chiuderà. Alfredo Aglietti sognava di tornare a Reggo da calciatore dopo gli anni straordinari di metà anni ’90.Adesso a l’allenatore e non nega che la panchina amaranto per lui ha un fascino particolare.

Dichiarazioni arrivate a pochi giorni da una gara in cui il suo Chievo ha dovuto ingoiare un pareggio beffardo al Granillo.

“È stata brava  – ha detto Aglietti alla Gazzetta del Sud  – a credere nel pari fino alla fine. Una squadra che, dal punto di vista del gioco, è cresciuta tantissimo. Ho visto la partita di Brescia, mi ha fatto una buonissima impressione e non meritava di perdere. Riuscirà a salvarsi senza patemi”.

“Io e la mia famiglia – ha rivelato – saremo sempre legatissimi a Reggio. Adesso pensiamo al presente, ma non nego che in futuro, poter allenare la Reggina sarebbe bellissimo”.