Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, si lavora su due contratti

Reggina, si lavora su due contratti

La Reggina spera di centrare presto  quei 6-7 punti che, al momento, paiono servire per mettersi al riparo da qualsiasi problema relativo al discorso salvezza.

Poi sarà tempo di iniziare a programmare il futuro. La società vuole farlo con una certa solerzia.  È nelle intenzioni del club arrivare al più presto al prolungamento di due contratti di calciatori che sono in rosa.

Il primo è quello di Dimitrios Stavropoulos.  Il greco è in scadenza nel 2022, ma si sta fiutando l’idea che possa trattarsi di un elemento su cui poter patrimonializzare.  Il calciatore ha qualità, piace molto a Baroni e soprattutto è giovane (è un ’97). Il suo accordo con la Reggina scade nel 2022, ci si vuole spingere oltre per blindare il cartellino del calciatore.

Il secondo è quello di Nicolas.  Il portiere brasiliano sta dimostrando quell’affidabilità che la Reggina ricercava quando si è proiettata a caccia di un portiere nel mercato di gennaio.  Le parti, non appena si sarà certi di aver conquistato la permanenza, dovrebbero trovare un accordo per prolungare il rapporto con reciproca soddisfazione.