Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, la classifica della B da quando c’è Baroni

Reggina, la classifica della B da quando c’è Baroni

I numeri spesso raccontano tanto. Ad esempio dicono che la Reggina ha avuto due sconfitte nelle ultime quattro giornate.  I numeri dicono sempre che questi ko sono arrivati per gli amaranto contro la capolista assoluta del campionato e contro una delle squadre, il Brescia, che spende di più per ingaggi.  Segno che, quest’ultima, è solo una formazione prestata alla seconda fascia, per effetto di una stagione travagliata e difficilmente ripetibile avendo quel livello tecnico.

Poi, però, ci sono le cifre che raccontano quanto la Reggina di Baroni sia una realtà di questo campionato.

Basta ad esempio guardare la classifica che avrebbe la B qualora fosse iniziata nel momento in cui si è insediato il tecnico amaranto.  Oltre al suo lavoro, occorre dirlo, il mercato di gennaio ha fatto la sua parte, ma i numeri oggi parlano chiaro.

Anche dopo una piccola frenata,

Ecco la classifica:

1) Empoli 31
2) Monza 30
3) Lecce 28
4) Pisa 26
5) Cremonese 26
6) Reggina 26
7) Brescia 25
8) Venezia 25
9) Chievo 24
10) Salernitana 24
11) Vicenza 22
12) Cittadella 22
13) Ascoli 21
14) Pordenone 20
15) Spal 20
16) Virtus Entella 16
17) Cosenza 16
18) Frosinone 15
19) Pescara 15
20) Reggiana 14