Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina-Monza, Balotelli vuole prendersi la scena

Reggina-Monza, Balotelli vuole prendersi la scena

Stadio Oreste Granillo. 19 dicembre 2007. 13 anni e mezzo fa, Mario Balotelli faceva il suo esordio da professionista a soli diciassette anni con la maglia dell’Inter.

Era Coppa Italia, pareva l’inizio della carriera di un predestinato.  A marcarlo c’era un altro che veniva accreditato dello stesso futuro: Vincenzo Camilleri, addirittura due anni più giovane.

La storia dice che l’ex enfant prodige del calcio italiano, ad un’età in cui avrebbe potuto ancora essere sulla cresta dell’onda, è stato costretto a ricominciare dalla Serie B.  In  un Monza dove, al momento, non ha neanche brillato più  di tanto per via di una condizione non ottimale.

I colpi non gli mancano certo, anche se lo scatto non è quello dei giorni migliori. Complice l’assenza di Gytkjaer, Brocchi pare davvero orientato a schierarlo titolare.

Ritrovare un posto dall’inizio nello stadio dove ha conosciuto per la prima volta il professionismo, potrebbe sicuramente avere una sensazione particolare.     Anche perché quel giorno fece addirittura doppietta.