Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, sfida per la maglia di centravanti: attenzione alle parole di Baroni

Reggina, sfida per la maglia di centravanti: attenzione alle parole di Baroni

La Reggina arriva alla gara contro il Monza con un dubbio che incuriosisce più di altri: chi giocherà in attacco? L’interrogativo è destinato a restare prendente fino alla consegna delle formazioni ufficiali.

Tuttavia, è possibile andare ad articolare ragionamenti sulla base dei dati di fatto.   Il primo è che Montalto e Denis hanno avuto una settimana difficile.  E attenzione perché martedì a Brescia si gioca uno scontro diretto importante

È vero che gli allenatori dicono di pensare una partita alla volta, ma forse, potendo scegliere di preservare un giocatore, si sceglie di farlo per una sfida che vale doppio.  Probabile che i due abbiano comunque possibilità di giocare qualche scampolo di partita.

Il candidato numero uno ad una maglia da titolare diventa Orji Okwownko.  E attenzione perché ha caratteristiche che possono aiutare la squadra a dare filo da torcere alla difesa del Monza.  Difficile andare a contrasto con la quasi imperforabile difesa brianzola sul piano fisico, più consigliato schierare un calciatore che con tagli e scatti in profondità possa sparigliare le carte e mettere in discussione la solidità difensiva dei biancorossi.

Rispondendo a domanda precisa, Marco Baroni è stato chiaro: “Okwonwko è un giocatore che abbiamo preso perché pensavamo potesse darci una mano. La sua condizione fisica era disastrosa, però è stato molto bravo. Abbiamo cercato di mettere dentro lavoro e ora sta trovando sempre di più la condizione. Non è ancora al 100%.

E sulla possibilità di una maglia da titolare: “È uno dei candidati. Ho ancora qualche dubbio di natura fisica, ma è una partita in cui dobbiamo andare a tutta. Non solo chi parte, ma anche chi va dentro deve avere la testa con la voglia di dar tutto”.