Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina-Monza, perdere il giocatore più decisivo è un problema per tutti. Anzi no

Reggina-Monza, perdere il giocatore più decisivo è un problema per tutti. Anzi no

Sei gol e cinque assist.   Christian Gytkjaer  è il giocatore più decisivo che il Monza ha in rosa. Sarebbero numeri importanti per il giocatore di qualsiasi squadra, contano di più se si considerano che elevano il calciatore in una rosa che definire pazzesca è riduttivo per il campionato di Serie B.

Anche perché, non bisogna dimenticarlo, che il Monza di Berlusconi e Galliani ha dovuto scucire un assegno di grande portata per strapparlo ai polacchi del Lech Poznan.

Non ci sarà, però,  Christian Gytkjaer  contro la Reggina per un problema al ginocchio.  Christian Brocchi non potrà, però, certo accampare scuse, anche perché si fatica a parlare di problema di assenze in una squadra che in prima linea ha una batteria di attaccanti che comprende elementi del calibro di Diaw, Balotelli, Boateng, Mota.

Per qualcuno perdere il giocatore più decisivo può essere un problema, per questo Monza onestamente no.