Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Giacchetta avverte gli amaranto: “Monza non gioca benissimo, ma trova sempre l’episodio”

Reggina, Giacchetta avverte gli amaranto: “Monza non gioca benissimo, ma trova sempre l’episodio”

Simone Giacchetta, ds dell’Albinoleffe, ha parlato alla viglia della sfida tra la “sua” Reggina e il Monza.

“Tutte e due le squadre – ha detto ai microfoni di Reggina Tv –  stanno abbastanza bene. La Reggina ha fatto un filotto di partite importanti, con l’Empoli ci perdono in tanti. Per il resto la Reggina si è ripresa molto bene. Con cambio di allenatore ha avuto una marcia in più, il mercato di riparazione gli ha dato passo e corsa. Ora è competitiva e riesce a sfruttare al meglio le proprie qualità. Il Monza è una squadra forte. Non gioca benissimo, ti dà l’idea che sia disordinata ma ha giocatori che individualmente sono forti. Sono 22-23 calciatori di livello. L’ho vista l’altra sera con il Pordenone, non facendo una grandissima partita riesce sempre a trovare l’episodio giusto per fare gol”.

E sui grandi nomi del Monza come Balotelli:”Nel calcio bisogna correre. Forte e meglio degli altri. Poi il nome e il curriculum contano relativamente. Balotelli non è che sia in un momento di forma strepitoso. Io temerei tutto il Monza e i giocatori di questo calibro possono avere dei colpi importanti che a volte non ti aspetti. Se la voglia di correre e l’organizzazione della Reggina sono sempre gli stessi, gli amaranto hanno dimostrato di potersela giocare ovunque e vincere anche in campi proibitivi. Basta mantenere la mentalità giusta”.