Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, è dura prendere Okwonwko

Reggina, è dura prendere Okwonwko

Imparare a scrivere correttamente il nome di Orji Okwonwko è sicuramente più facile che prenderlo in campo.  Lo si è capito nelle ultime due gare, in cui Baroni gli ha chiesto di far diventare matte le difese avversarie.

Un po’ quello che veniva chiesto a Rivas che, però, non aveva nel Dna gli stessi movimenti da attaccante.  Al momento il calciatore di proprietà del Bologna ha dimostrato di essere imprendibile anche per due difese importanti come quelle di Pisa ed Empoli.

Non è ancora nelle condizioni migliori e a fronte di movimenti significativi, gli è mancata la capacità di fare centro o la lucidità per servire compagni meglio piazzati.

Bastare dare un’occhiata ai gol fatti di Mls (di seguito il video) per notare due aspetti: quella capacità di fuggire via in verticale è propria delle sue caratteristiche e, quando la lucidità lo assiste, non gli manca il piede per concretizzare lo sforzo.