Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Gallo sul nuovo dg Mangiarano: ‘Speriamo sia la volta buona, me ne hanno parlato bene’

Reggina, Gallo sul nuovo dg Mangiarano: ‘Speriamo sia la volta buona, me ne hanno parlato bene’

“Sono molto contento di presentare il dottor Mangiarano come nuovo direttore generale della Reggina. Permettetemi la battuta: speriamo sia la volta buona. Cerco di sdrammatizzare.  Lo abbiamo scelto perché è una persona competente. Chi me ne ha parlato bene sono persone piuttosto in vista del calcio italiano. È partito da loro l’input e poi l’ho appurato personalmente”.

Luca Gallo, anche con un po’ di ironia, ha presentato il nuovo direttore generale della Reggina, Giuseppe Mangiarano.   Tempestilli, appena andato via, era anche responsabile del settore giovanile. “Non ho intenzione – ha rivelato il presidente –  di trovare una nuova figura per il settore giovanile. Non ci ho pensato, ma non credo che questo avverrà”.

“Quello che ha fatto Tonino Tempestilli, a livello di settore giovanile, è stato  – ha evidenziato – un ottimo lavoro. Le basi organizzative e sportive del settore giovanile sono state buttate giù. Secondo me sono a buon punto, adesso va costruito sopra con il tempo. Si sa che il settore giovanile è un laboratorio. Piano piano si cerca di arrivare a costruire giocatori che possono essere utili per la prima squadra in futuro. Sia dal punto di vista tecnico, che d’immagine e sentimentale. Mentre prima non c’era quasi nulla, adesso siamo a buon punto”.

E su Tempestilli: “C’erano delle divergenze caratteriali tra me e lui e da persone civili ognuno è andato per la propria strada”.