Home / Sport Strillit / REGGINA / Frosinone-Reggina, Folorunsho: ‘Menez troppo importante per noi, secondo tempo? Un po’ è colpa mia…’

Frosinone-Reggina, Folorunsho: ‘Menez troppo importante per noi, secondo tempo? Un po’ è colpa mia…’

“È stata una bella azione di tutta quanta la squadra. Sono andato ad abbracciare Menez, perché è un giocatore importante e a noi serve tantissimo. Tanto del gol è merito suo e sono andato ad abbracciarlo”.

Michael Folorunsho descrive l’esultanza dopo il gol realizzato a Frosinone, ma anche la sua realizzazione.  “L’ho visto che andava sul fondo, ho provato a fare quel movimento e d’istinto mi è venuto di anticipare l’avversario con il piattone mi è andata bene”.

E sul rendimento della squadra: “Stiamo facendo dei primi tempi importantissimi, dove stiamo mettendo sotto squadre costruite per andare in A. La cosa palese è che dobbiamo lavorare sui secondi tempi. Normale abbassare l’intensità, ma dobbiamo mantenere la lucidità. La colpa è anche mia perchè non sono riuscito a mantenere il pressing e la squadra si è un po’ abbassata. Abbiamo un mister che ci fa lavorare, miglioreremo.