Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Tempestilli: ‘Su Menez devo tirare le orecchie a qualcuno’

Reggina, Tempestilli: ‘Su Menez devo tirare le orecchie a qualcuno’

14 dicembre 2020.  Jeremy Menez dopo aver saltato tre partite a causa di una contropartita, scende in campo contro il Venezia.

Il suo recupero a tempo record sorprende tutti. Il calciatore va in campo contro il Venezia, ma la sua partita non dura neanche un tempo a causa di una ricaduta.

Da allora è fuori da cinque gare.   Tonino Tempestilli dice la sua ai microfoni su Reggina Tv:”Qui devo tirare le orecchie a qualcuno. Insieme al presidente e a Taibi  avremmo voluto che non scendesse in campo, qualche responsabilità ce l’hanno avuta nel precedente staff. Capisco perfettamente che gli allenatori in determinati momenti cercano giocatori che possono dargli una svolta. Si giocavano tanto ed hanno voluto rischiarlo. Poi a posteriori e successo quello che è successo”.

Alla ripresa degli allenamenti ci saranno sia Menez che Charpentier che Faty. “Sono tutti – ha rivelato Tempestilli –  in fase di recupero. Li avremo tutti a disposizione alla rirpesa degli allenamenti. Rossi sta molto meglio, ma speriamo di averlo anche lui molto presto. Certamente non saranno al 100% da subito, ma piano la recupereranno”.