Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Baroni si aggrappa a Rivas

Reggina, Baroni si aggrappa a Rivas

Sotto l’albero di Natale, salvo sorprese, Marco Baroni non ha trovato il recupero di alcun attaccante.

La Reggina va a Reggio Emilia con l’attacco ai minimi termini.  L’unico attaccante a disposizione è Nikola Vasic, ma al momento non sembra dare al tecnico le garanzie adeguate per essere schierato dal primo minuto.

La sensazione è che, alla fine, in campo dovrebbe andare comunque una squadra priva di veri attaccanti. Almeno nell’undici titolare.

A Reggio Emilia (si gioca domenica alle ore 12.30) toccherà ancora una volta a Rigoberto Rivas fare il riferimento offensivo.

L’honduregno lo fa con le caratteristiche di chi non è certo un centravanti, ma permetterà a Baroni due opportuni sotto il profilo tattico.

La sua rapidità e abilitò nello scattare in verticale permetterà alla squadra di allungarsi, quando ci sarà da attaccare.

A Rivas Baroni chiederà continui tagli in maniera tale da allargare le maglie degli avversari e creare spazi per quelli che saranno gli inserimenti dei centrocampisti.