Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, esultare ai gol: da adesso in avanti non sarà più così facile

Reggina, esultare ai gol: da adesso in avanti non sarà più così facile

La Reggina ci casca di nuovo.  Passa in vantaggio e si fa rimontare.  Per i tifosi sta diventando un triste dejavu che si rinnova molto spesso era in campionato.

Era già accaduto, ad esempio, contro il  Venezia, ma anche contro il Pisa.   La tradizione, purtroppo per i colori amaranto va chiamata così, si è rinnovata contro il Cittadella.

Non può più essere un caso che la Reggina, nella ripresa, si sciolga come neve al sole.

Se si giocassero solo i primi tempi gli amaranto sarebbero quarti assoluti e avrebbero la bellezza di diciannove punti.

La Reggina ha, inoltre, subito solo  tre gol nei tredici primi tempi.   Il dato come è noto, da tempo, incastrava le difficoltà della squadra sotto la guida di Toscano e adesso neanche l’arrivo di Baroni sembra avere invertito il trend.