Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Marco Baroni in pole per la panchina e c’è un precedente da considerare

Reggina, Marco Baroni in pole per la panchina e c’è un precedente da considerare

La Reggina deve sciogliere il nodo relativo al tecnico che sostituirà Mimmo Toscano. Gli allenatori che, al momento, hanno dato disponibilità immediata a prendersi la panchina della Reggina sono Roberto Stellone, Claudio  Rastelli e Marco Baroni.

La società vuole tecnici che conoscano bene la B e che abbiano caratteristiche tattiche tali da potersi sposare al massimo con le caratteristiche di una rosa costruita per giocare a tre.

Ecco, perché l’iniziale idea di Roberto Stellone (predilige la difesa a quattro) è stata sopravanzata da altre soluzioni come quella che porta a Marco Baroni.

Baroni ha già sostituito Mimmo Toscano a Novara. Dopo la promozione in B dei piemontesi, la società azzurra scelse di non proseguire l’avventura con il tecnico reggino e di affidare la squadra all’ex tecnico della Primavera della Juventus, portandola ai play off.

In quel caso variò il sistema di gioco dei piemontesi, seppur con l’estate di mezzo, traghettandolo dal 3-5-2 di Toscano al 4-3-1-2 .

Più defilate le strade che portano ad Andreazzoli, Nicola e Longo.