Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina-Venezia: che formazione amaranto aspettarsi?

Reggina-Venezia: che formazione amaranto aspettarsi?

La Reggina, lunedì alle 21, scende in campo contro il Venezia. Sarà di fondamentale importanza per il futuro del campionato e forse anche della panchina di Mimmo Toscano.

Il tecnico è chiamato a scelte importanti, perché non si può più sbagliare. Non avrà grande aiuto dall’infermeria. Situm e Denis non saranno della partita. Le assenze si aggiungono a quelle di Faty, Charpentier e Rossi.

In porta ci sarà Plizzari. In difesa certi gli impieghi di Delprato e Cionek.  Potrebbe restare in panchina Loiacono, con in campo uno tra Stavropoulos e Gasparetto.  Possibile giochi il secondo  con il brasiliano spostato a sinistra. Altrimenti il greco agirebbe sul lato mancino del terzetto.

Scelta obbligata quella di Rolando a destra, mentre Liotti potrebbe riprendersi la fascia sinistra.  Conferma per De Rose e Crisetig. Folorunsho potrebbe prendere il posto di Bianchi  nella posizione di mezzala sinistra.

Davanti spazio a Bellomo e Lafferty.   Qualora Menez convocato difficilmente avrebbe i novanta minuti.