Home / Sport Strillit / REGGINA / Chievo-Reggina senza gradi firme, da una parte e dall’altra

Chievo-Reggina senza gradi firme, da una parte e dall’altra

L’uomo copertina della Reggina 2020-2021 è senza ombra di dubbio di Jeremy Menez. Attorno alla figura del francese c’è da subito stata molta curiosità e praticamente ogni partita è contraddistinta dall’attenzione degli avversari sul francese che, però, manca da qualche settimana.

Anche il Chievo ha qualche giocatore che non ha bisogno di presentazioni per la carriera che ha fatto.

I gialloblu devono, infatti, fare a meno di un calciatore come Joel Obi. Ai tempi dell’Inter sembrava potesse avere una carriera di livello internazionale. Promessa non mantenuta, ma il suo è stato un percorso fatto soprattutto di Serie A.

Dopo la retrocessione della massima serie, proprio con i clivensi, a a 29 anni resta un profilo rilevante per il campionato cadetto.

Come lo è, di fatto, anche Emanuele Giaccherini.  Il calciatore dopo un lungo restare ad alto livello tra Juventus, Sunderland e Napoli è retrocesso, due anni fa, con i gialloblu e lì è rimasto. Per lui anche un passato in Nazionale da 29 presenze e 4 reti.  Oggi, a 35 anni, è un tassello d’esperienza e qualità che mancherà ad Aglietti.

 

ULTIMA ORA: REGGINA, FUORI DENIS – > LEGGI