Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina: Tullberg vuole rimanere in Scozia

Reggina: Tullberg vuole rimanere in Scozia

altUno degli aspetti che potrebbe influire sulle prossime mosse della Reggina, potrebbe essere costituito dai vari giocatori ceduti in prestito l’estate scorsa. Se i vari Joelson, Tognozzi e Tullberg verranno riscattati rispettivamente da Pisa, Brescia e Hearts of Midlothian, la società ricaverà un introito, seppur abbastanza esiguo, ma soprattutto si libererà di ingaggi che, tutti insieme, potrebbero risultare pesanti. In particolare per il giocatore danese, dalla Scozia arrivano elementi contrastanti.

“Voglio rimanere agli Hearts, non ho intenzione di tornare di tornare alla Reggina. Spero di avere una seconda chance”, ha dichiarato l’attaccante Tullberg, che in questa stagione ha collezionato solo due presenze da titolare più altri cinque scampoli, a causa di un infortunio muscolare che lo ha tenuto fermo per diversi mesi. Dal club di Midlothian però non traspare una ferma intenzione di esercitare il diritto di riscatto, e sembra che per il danese l’ultima gara di campionato contro il Celtic sarà il definitivo banco di prova.

L’agente di Tullberg, Ivan Benes, dimostra maggiore ottimismo: “Mike è felice agli Hearts e vuole rimanere – ha dichiarato a Scotsman.com – Su di lui c’è anche un club tedesco. Stiamo lavorando affinchè possa essere acquistato a titolo definitivo dagli Hearts, oppure per prolungare il prestito”.