Home / Sport Strillit / REGGINA / Bianchi: “La Reggina mi ha dato tanto”

Bianchi: “La Reggina mi ha dato tanto”

Oggi è toccato a Rolando Bianchi esprimersi da ex, a pochi giorni da Reggina-Torino: “Giocherò contro una squadra che mi ha dato tanto, e mi ha fatto conoscere al mondo del calcio. Per me emotivamente non sarà più difficile come ha detto Nicola. Sono una persona molto equilibrata, sento la partita più che altro perchè ho voglia di fare bene e portare via punti”.

Ecco l’accoglienza che si attende allo stadio: “Spero in applausi, certo, e non fischi, ma il mondo del calcio è strano, a volte; spero nella miglior accoglienza possibile. Non penso che esulterò se segnerò, come detto devo tanto ai tifosi e al presidente Foti. Sì, c’è il rischio di deludere gli attuali tifosi, e vorrei esultare sempre; ma per un rispetto verso la propria ex-squadra, credo si possa capire. Ma cercherò di segnare in tutti i modi, per me il gol è come l’ossigeno per una persona”.

Non manca il ricordo di Bianchi sul periodo vissuto in Calabria: “A Reggio, due anni fantastici. Facevo una vita semplice, pranzo sempre allo stesso ristorante, con i compagni; poi allenamento, e la sera in settimana non si usciva mai. I punti di riferimento erano il campo e questo ristorantino. Eravamo molto professionali, in questo”.