Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con Micovschi arriva Charpentier: che intesa tra i due (VIDEO)

Reggina, con Micovschi arriva Charpentier: che intesa tra i due (VIDEO)

Il 27 ottobre del 2019 la Reggina otteneva una vittoria chiave ad Avellino. Gli amaranto di Mimmo Toscano vinsero al Partenio per 2-1 grazie ad una doppietta di German Denis.

Quel giorno in campo c’erano due che presto si ritroveranno in campo con la maglia amaranto. Claudio Micovschi e Gabriel Charpentier, ormai sulla via del recupero. Il gol irpino che illuse i padroni di casa poter riaprire la firma ebbe una doppia firma singolare: assist del rumeno e colpo di testa del francese. Circostanza più volte verificatasi nella passata stagione.

Verificare per credere (cliccare play sui video seguenti e si vedranno da subito i gol confezionati dalla coppia).

 

 

E attenzione perché non fu l’unica volta. Accade, ad esempio, a Terni dove il francese, sempre su assist del rumeno, decise ancora di testa una sfida contro una grande del torneo.

Cambia la fascia, il piede, ma Micovschi riesce sempre a mettere la palla sula testa di Charpentier. Ad esempio  accadde contro il Rieti.

Il rumeno, a fine stagione 2019-2020, avrà collezionato 30 presenze, 4 reti e sei assist.  A rovinare l’intesa tra i due c’è stato solo l’infortuno che ha messo ko il francese nella seconda parte della stagione.

E pensare che non si erano mai incontrati prima. Sì, perché Charpentier è stato acquistato dal Genova dopo l’esperienza ad Avellino, oggi sono entrambi dei grifoni.

I due ’99 della Reggina proveranno a cercare conferma in B. La cadetteria è un’altra cosa, sono giovani e magari potranno crescere al punto da fare la differenza anche nella seconda divisione nazionale.

A pesare semmai potrebbe essere l’inattività (per motivi diversi) da cui provengono i due.